Real Sito e liceo Manzoni incontrano il prof. Riccardo Capanna

Questa sera è previsto l’incontro con il professor Riccardo Capanna, al liceo statale “Alessandro Manzoni” di Caserta, organizzato dal Real Sito di mister Ventimiglia. L’ingresso è gratuito, per prenotarsi basta contattare Guido Ventimiglia, tecnico anche del Caserta, in privato oppure inviare una mail a realsitocaserta@gmail.com

Il Real Sito piazza il colpo: accordo con l’ex serie A Umberto Ruggiero

L’Asd Real Sito comunica di aver raggiunto un accordo con Umberto Ruggiero, che ricopre l’incarico di Responsabile della Metodologia nel Settore Giovanile della Sampdoria. Una carriera in vari Top Club come il Trapani, la Dinamo Bucarest, la nazionale dello Zambia e poi…….dopo tanti anni in giro per il mondo, la volontà di collaborare con l’amico Guido Ventimiglia, nella sua Caserta, città dove vive con la famiglia. La scuola calcio casertana mira ad entrare nell’elite del calcio giovanile campano. E dopo aver concluso importanti accordi per migliorare l’assetto societario e, soprattutto, dopo aver trovato un centro sportivo perfettamente in linea con le ambizioni del club, ecco una mossa da maestro del Real Sito. Insegnare seguendo la metodologia di uno dei professionisti del settore. Ruggiero formerà lo staff degli istruttori per elevare Il già eccellente livello raggiunto in questi anni. L’intento è far continuare a crescere i numerosi talenti del vivaio casertano.
Al rientro dalle vacanze la presentazione di Umberto Ruggiero e dell’intero programma del Real Sito per la stagione sportiva 2017/2018.

 

Leggi l’articolo anche su sportcasertano

Inaugurata la sede del Real Sito

Nella serata di domenica il Real Sito, scuola calcio che da anni sta facendo bene all’interno del mondo sportivo di Terra di Lavoro e non solo, ha inaugurato la sede della società, un “quartier generale” pensato sia per la squadra ma, soprattutto per i ragazzi ed i genitori che sempre più diventano protagonisti della scuola calcio assieme ai propri figli. “Questa più che una sede è una casa – ha esordito il presidente del Real Sito Guido Ventimiglia – la nostra scuola calcio sta crescendo e mi sembrava giusto regalare a tutti gli iscritti un luogo di aggregazione. Questo posto è pensato soprattutto per i ragazzi, che lo potranno usare per divertirsi ai videogiochi, studiare e stare tutti assieme. Ovviamente lo useremo anche per scopi sportivi, in quanto svolgeremo le riunioni con i tecnici della squadra e con i genitori per discutere su questioni importanti legate alla scuola calcio. Inoltre, se devo essere sincero, un mio obbiettivo sarà portare qui anche le squadre avversarie per passare dei momenti assieme dopo le gare, organizzando magari un torneo di Play Station tutti insieme”. Presente all’evento anche il presidente regionale dell’ASI, nonché responsabile del settore calcio nazionale del suddetto ente di promozione sportiva Nicola Scaringi. “E’ fondamentale per una società avere una sede – dice il presidente Scaringi, membro anche del consiglio regionale del CONI Campania – La sede non è un luogo fisico, è ‘la mente’ della squadra, dove si decide sul da farsi, si programma la nuova stagione, si impostano gli obiettivi da raggiungere e si accolgono tutti coloro che orbitano attorno alla scuola calcio, avversari della squadra compresi”.

La storia del Real Sito. Una delle scuole calcio più apprezzate della provincia di Caserta è proprio il Real Sito di Guido Ventimiglia. La società, di comprovata esperienza che si allena sul campo di Maddaloni e le Saudine, negli ultimi anni ha fatto incetta di premi, sia a livello locale che nazionale, sbancando soprattutto nelle finali nazionali ASI dell’ultimo anno. Com’è giusto che sia, il Real Sito, è finito di diritto sotto la lente d’ingrandimento di non poche società di Serie A, come Napoli e Sampdoria, che hanno già messo gli occhi addosso ad alcuni elementi della rosa; anche se, come sottolinea il presidente: “Il nostro obbiettivo è che i ragazzi si divertano, se poi vincono qualcosa tanto meglio, ma il divertimento è la cosa più importante”.

Il presidente. Guido Ventimiglia è un volto noto all’interno del mondo calcistico, soprattutto del futsal. Il Real Sito infatti “è la vita” del suo presidente che in carriera, da allenatore, ha allenato il CUS Caserta ed il Caserta Futsal, vincendo con la prima anche un campionato universitario che ha coronato un cammino fatto di campionati giovanili e svariati piazzamenti sul podio.

 

fonte: http://www.campaniasport.it/new/calcio/calcio-a-5-giovanile/inaugurata-la-sede-del-real-sito-presidente-ventimiglia-sara-la-nostra-casa/

ORARI DEFINITIVI

Al via gli orari definitivi
con i gruppi divisi
in base all’anno di nascita:

***Martedì/Giovedì***
– Ore 17.00 Primi Calci 2008
– Ore 17.00 Pulcini 2007
– Ore 18.00 Giovanissimi 2002/2003
– Ore 18.00 Allievi 2000/2001

***Mercoledì/Venerdì***
– Ore 17.00 Baby/Avviamento 2010/11/12
– Ore 17.00 Primi Calci 2009
– Ore 18.00 Pulcini 2006
– Ore 18.00 Esordienti 2004/05

Per maggiori informazioni:

[su_button url=”http://realsitocaserta.com/contatti” target=”blank” background=”#ef2d37″ size=”20″ icon=”icon: phone-square” text_shadow=”0px 0px 0px #de0f0f” title=”CONTATTI”]CONTATTI [/su_button]

OPEN DAY SCUOLA CALCIO REAL SITO

Evento Open Day

SIAMO PRONTI A PARTIRE.
TI ASPETTIAMO AL CLUB SAUDINE PER L’INIZIO DELLA NUOVA STAGIONE SPORTIVA…

UNISCITI ALLA GRANDE FAMIGLIA#ROSSOBLU.
ECCO GLI ORARI:
*Giovedì 1 SETTEMBRE*
– ore 17.00 nati nel 2004/2005/2006/2007 (Esordienti & Pulcini)
– ore 18.00 nati nel 2000/2001/2002/2003 (Allievi & Giovanissimi)
*Venerdì 2 SETTEMBRE*
– ore 17.00 nati nel 2010/2011/2012 (Avviamento allo Sport & Baby)
– ore 18.00 nati nel 2008/2009 (Piccoli Amici)
|Ricordiamo che tutti i nuovi iscritti avranno la possibilità di provare gratuitamente per tutto il mese di settembre|

[su_button url=”http://realsitocaserta.com/unisciti-a-noi” target=”blank” background=”#ef2d37″ size=”20″ icon=”icon: heart” text_shadow=”0px 0px 0px #de0f0f”]ISCRIVITI![/su_button]

Benvenuto Mister Alessandro

Vi abbiamo dato un piccolo assaggio nei giorni scorsi ed ora passiamo a presentarvi un altro preziosissimo ragazzo che arricchirà il nostro staff nella prossima stagione sportiva:
innamorato follemente da sempre di questo sport, già allenatore da diversi anni di una squadra Juniores ed anche capitano del Caserta Futsal, squadra rappresentata tra l’altro dai mister Roberto e Silvio e dal nostro presidente Guido Ventimiglia
Benvenuto in famiglia ad Alessandro Palumbo!!!

Alessandro Palumbo

KIT BASE STAGIONE SPORTIVA 2016/2017

[su_button url=”http://realsitocaserta.com/unisciti-a-noi” target=”blank” background=”#ef2d37″ size=”20″ icon=”icon: heart” text_shadow=”0px 0px 0px #de0f0f”]ISCRIVITI![/su_button]

[su_button url=”http://realsitocaserta.com/unisciti-a-noi” target=”blank” background=”#ef2d37″ size=”20″ icon=”icon: heart” text_shadow=”0px 0px 0px #de0f0f”]ISCRIVITI![/su_button]

Mister Silvio D’Aniello

silvio

La grande famiglia #rossoblu non smette mai di crescere e di arricchirsi di importanti collaboratori.
***Silvio D’Aniello sarà uno dei nuovi istruttori della nuova stagione sportiva!!!***

Talento incredibile cresciuto nella nostra scuola calcio, è un esempio per tutti i nostri piccoli campioni, ed è stato uno dei primi “realsitini” ad esplodere nel mondo del futsal:
– esordio in prima squadra all’età record di 15 anni
– sempre protagonista nel torneo delle regioni in rappresentanza della Campania
– dopo 4 campionati da protagonista in serie C è approdato alla Golden Eagle Partenope dove ha esordito in A2 a soli 19 anni.
– Lo scorso anno ha militato nel Napoli Calcio a 5 (serie A), dove è stato capitano dell’Under21


⚽️??Bentornato in famiglia!!!??⚽️

 Silvio

Un’altra conferma…

Arrivata un’altra importantissima riconferma per il nostro staff:
nella famiglia Real Sito da due anni,già nel primo aveva dato un grandissimo contributo.
Ma è nell’ultimo anno che è stato indispensabile in quasi tutte le categorie della scuola calcio.
Ovunque c’era bisogno di un mister, lui era presente.
Ha fatto crescere i BABY e i PRIMI CALCI in maniera esponenziale, ha portato gli ESORDIENTI alla vittoria del campionato provinciale, ha creato un gruppo eccezionale con i GIOVANISSIMI ed è stato una colonna portante dello strepitoso campus estivo appena concluso…
Mr. Lorenzo D’Amico , detto anche “tuttofare”, instancabile lavoratore dal cuore d’oro!!!

_DSC0090

Scuola Calcio Real Sito Caserta

Volantino Scuola Calcio

Ecco il volantino che ci accompagnerà
nella nuova stagione sportiva!!!



Un piccolo richiamo ai nostri colori ed alcuni degli scatti più belli della passata stagione, che rappresentano le radici più profonde della nostra scuola calcio:


CRESCITA. DIVERTIMENTO. PASSIONE.

Unisciti a noi per entrare a far parte di un mondo fantastico…

TI ASPETTIAMO!


[su_button url=”http://realsitocaserta.com/unisciti-a-noi” target=”blank” background=”#ef2d37″ icon=”icon: heart” text_shadow=”0px 0px 0px #de0f0f”]UNISCITI A NOI![/su_button]

Ancora insieme…

Real Sito Caserta Scuola Calcio

Mentre i ‪#‎RealSitini‬ si godono le meritate vacanze, continuiamo a lavorare per regalarvi un’altra stagione STREPITOSA.
Questa volta però, nessuna novità…Ma solo una grande CONFERMA:
è entrato in punta di piedi nella nostra famiglia, ma con dedizione, passione e simpatia è subito entrato nei cuori di tutti.
Tralasciando le enormi gioie che ci ha regalato come giocatore del ‪#‎CUS‬, ha raggiunto da protagonista una medaglia di bronzo ai campionati nazionali universitari, ma soprattutto …
Ha reso “SQUADRA” il gruppo ‪#‎esordienti‬ portandolo ad una indimenticabile conquista del campionato, così come ha condotto alla vittoria i ‪#‎primicalci‬ e fatto maturare moltissimo i ‪#‎giovanissimi‬
Parliamo di Mr Roberto che l’anno prossimo farà ancora parte della nostra fantastica scuola calcio!

CENTRO DI AVVIAMENTO ALLO SPORT

Avviamento allo sportCome ogni anno, il nostro obiettivo primario è quello di promuovere il “Centro di Avviamento allo Sport” per i bambini nati nel 2010/2011/2012.

Di seguito un estratto del libro “Il calcio a misura dei ragazzi” del professor Horst Wein che ci fa capire l’importanza dell’avviare e avvicinare i piccoli allo sport nella società moderna:

“…in esso si potrà esporre, in forma ludica, un gran numero di attività motorie con il fine di compensare le carenze di attività e il ritardo con il quale le attuali generazione gestiscono il proprio corpo, lo spazio e il tempo. Questi Centri di Avviamento allo Sport sostituiranno il gioco libero che le generazione precedenti praticavano giornalmente per strada, nei cortili o nei prati, e punteranno ad attenuare gli effetti negativi di una società “moderna” in cui la crescente presenza dell’informatica e della televisione condannano ad una vita sempre più sedentaria e sempre meno sana e naturale.

Mentre i ‪#‎RealSitini‬ si godono le meritate vacanze, continuiamo a lavorare per regalarvi un’altra stagione STREPITOSA.

  • Imparare a conoscere il proprio corpo, le sue capacità, le possibilità e le limitazione strutturali-funzionali – sia in forma globale che in distinti segmenti – per poter così nel tempo consolidare un variato repertorio di abilità motorie basiche, come per esempio rotolarsi, strisciare, afferrare, trascinare, sedersi, fermarsi, caricare, scaricare, camminare, correre, frenare, tirare, saltare, schivare, arrampicarsi con le mani e con i piedi, scivolare, spingere, mantenere l’equilibrio, calciare, raccogliere, trotterellare.
  • Sviluppare il proprio stato mentale, emotivo e sociale attraverso giochi popolari e percorsi con diversi tipi di ostacoli. Eseguire abilità motorie di base (attraverso esercizi con i compagni con o senza pallone), per accrescere le fiducia in se stessi e nelle proprie capacità fisiche, imparare a comunicare verbalmente – corporalmente e testualmente – a integrarsi e cooperare in piccoli gruppi, vivere il piacere del movimento, imparare ad aver cura del proprio corpo e degli altri e dell’ambiente circostante. Saper orientarsi nell’ambiente rispettando le nozioni spaziali (dentro, fuori, davanti, dietro, vicino, lontano, presso), le nozioni temporali elementari (rapido, lento, dopo, allo stesso tempo ecc.) compresi i tempi e la combinazione dei diversi movimenti.   “

Un piccolissimo estratto!!!

Per maggiori informazioni, non esitare a contattarci

[su_button url=”tel:+393282635914″ icon=”icon: phone”]CHIAMA ADESSO[/su_button]

FESTA DI FINE ANNO!!!

Immagine

Domani la famiglia ‪#‎RossoBlu‬ si riunisce per il saluto di fine anno sportivo…Un’altra occasione per stare insieme,  festeggiare gli importanti traguardi raggiunti e scoprire le prime novità della prossima stagione!!!
Appuntamento ore 19.00 allo Sporting Club Saudine…NON POTETE ASSOLUTAMENTE MANCARE!!!

PRIMI CALCI CAMPIONI D’ITALIA ASI

13418760_1193356600705164_3255951297145653619_nS T R A O R D I N A R I.
Quello che i nostri “primi calci” hanno fatto quest’anno è qualcosa di difficilmente ripetibile, una stagione strepitosa, senza alcuna sbavatura o incertezza.
Un gruppo di “piccole pesti” che è cresciuto in maniera esponenziale nell’ultimo anno, collezionando 25 vittorie sulle 27 partite disputate, segnando oltre 150 gol totali e subendone circa 40.
Ma cosa ben più impressionante è la media allenamenti che ha raggiunto l’intera squadra: circa NOVANTA a testa.
Sempre presenti, uniti, compatti, educati (merce rara ad oggi) e con un’incredibile fame di calcio.
Questi bambini hanno un mix di spensieratezza e divertimento (comune alla loro età) che si unisce alla voglia di imparare, crescere, mettersi in discussione, lottare su ogni pallone d’altri tempi e che li rende unici.
L’ultima partita dell’anno, la finale nazionale di Manfredonia, è stata una partita perfetta dal primo all’ultimo secondo. Nonostante una squadra avversaria da sempre ostica come quella del Parete, i nostri piccoli hanno dominato in lungo ed in largo, facendo divertire e sbalordire gli oltre 200 spettatori.
La vittoria di questo scudetto rappresenta il giusto premio per un gruppo di bambini e per i loro instancabili genitori che riescono a trasformare “una partita” in uno spettacolo di emozioni!
Ecco gli scatti più belli dei nostri campioni: https://www.flickr.com/…/141620510…/albums/72157669333816601

PULCINI CAMPIONI D’ITALIA ASI

13434829_1194751803898977_51386475256186212_nUn anno fa ci siamo fatti una promessa: tutti insieme con le lacrime agli occhi, abbiamo deciso di non mollare, ci siamo promessi di riprenderci quello che ci spettava, con gli interessi!!!
Questa squadra è fatta di bambini fantastici, che si trasformano dal momento in cui mettono i piedi in campo. Ormai sono fratelli, hanno creato un legame indissolubile e sono disposti a tutto pur di aiutarsi l’un l’altro.
Quest’anno il loro cammino è stato spaventoso: hanno vinto il campionato al girone d’andata e la coppa l’hanno portata a casa con una semplicità disarmante. Eppure non hanno mai abbassato la guardia, non hanno mai smesso di allenarsi e soprattutto non hanno mai smesso di divertirsi.
Quello che è successo a Manfredonia però è una storia che, per tutti noi che l’abbiamo vissuta, difficilmente verrà dimenticata.
L’INIZIO: siamo noi la prima squadra a scendere in campo dopo un lungo viaggio e la stanchezza si fa sentire tutta, in una partita comunque bellissima che si conclude sul 3 a 3.
Il resto del girone è solo spettacolo per gli occhi di tutti, con lo spessore massimo raggiunto in semifinale dove gli ometti fanno un qualcosa di davvero straordinario non mettendo mai in discussione il passaggio in finale.
LA FINALE: un caldo allucinante, 3 a 0 per i fortissimi avversari in 5 minuti di gioco e 200 persone ammutolite.
Sembrava l’inizio di una disfatta… Ma questi ragazzi hanno qualcosa in più, hanno profondi valori radicati dentro e non riescono a smettere di lottare. L’hanno rimessa in piedi, hanno portato la partita punto a punto e a 30 secondi dalla fine, i valori di un’intera squadra se li è caricati sulle spalle Simone Palma, che si è inventato un gol FANTASTICO fissando il punteggio sul 4 a 4 e ridando fiato e speranza a tutta la marea rossoblu presente.
I RIGORI: in questo sport non esiste cosa più emozionante e allo stesso tempo crudele.
Iniziano loro a tirare…GOL. Tocca a noi… PALLA FUORI…
E poi niente…LUIGI DI PALO ne para 3, perchè c’eravamo fatti una promessa e tra fratelli le promesse si mantengono SEMPRE!!!
Ecco solo alcune foto dei PULCINI CAMPIONI D’ITALIA
https://www.flickr.com/…/141620510…/albums/72157669370116952

ALLIEVI CAMPIONI D’ITALIA ASI

INFINITI POSSONO ESSERE I MOTIVI PER VINCERE UNO SCUDETTO…
Ma noi ne avevamo qualcuno in più:
*Per la nostra “PRINCIPESSA” che quest’anno ha smesso di giocare troppo presto
*Per Matteo, la sua corsa in ospedale dopo 5 minuti di gioco ed i suoi 3 punti
*Per Lorenzo, autore di una stagione straordinaria a cui mancava l’ultimo tassello che ha conquistato a suon di gol
*Per tutto il gruppo Allievi che non ha mai smesso di crederci e di lavorare
…Passa in secondo piano la qualificazione conquistata con il gol del vantaggio firmato a 30 secondi dalla fine e passa in secondo piano anche la vittoria schiacciante in finale quando, dietro a tutto ciò, c’è un gruppo così:

13434759_1195427743831383_7910514421806964868_n

Un presidente CAMPIONE D’ITALIA!!!

Ecco le prime parole del nostro presidente ” Campione Nazionale Universitario di calcio a 5″ (questa volta da allenatore):
“con questa gioia, questa medaglia, questo scudetto voglio condividerlo con tutti voi. Il mio augurio più grande è che qualcuno di voi, prima o poi, possa provare la gioia di un trionfo così importante. La nostra piccola città ha vinto contro dei giganti ed è questo il messaggio che vorrei lasciarvi: se si ha un cuore grande e la forza delle idee, esistono delle situazioni difficili, ma non esistono situazioni impossibili !!!”

13466446_1106148842775152_6056876304166091787_n

BABY VICE-CAMPIONI D’ITALIA ASI

13418924_1189226534451504_5020096001107287126_nQuesta storia ve la racconto dalla fine:
Secondi in Italia, 3 giorni di partite e solo 5 piccoli campioni a disposizione.
Ma in realtà dietro questo piccolo miracolo sportivo c’è molto di più…
C’è un gruppo fantastico di 20 “gnometti” che, per la prima volta 10 mesi fa, hanno messo piede in un campo con un’incredibile voglia di imparare, correre e divertirsi.
Ci sono 20 famiglie che hanno avuto enorme fiducia in noi, hanno messo nelle nostre mani la più grande passione dei loro figli e ci hanno supportato e spalleggiato nell’inculcare loro i giusti valori dello sport.
*Bersini Christian, Buzzone Danilo, Cafaro Niccolò, Carcione James, Della Peruta Daniele, D’Errico Davide, Lucchese Pietro, Marra Giuseppe, Martinisi Giuseppe, Paesano Leonardo, Pontieri Marco, Romano Tommaso, Valentino Raffaele, Mezzullo Giovanni, Marrone Matteo, Golino Angelo, Thomas Criscuolo, Ferrara Diego*
Le “nostre piccole pesti” sono il futuro più roseo che potevamo augurarci!!!
Nel link sottostante tutti gli scatti dei nostri ‪#‎BABY‬ alle finali nazionali Asi
https://flic.kr/s/aHsky2CpBJ
Questa storia ve la racconto dalla fine:
Secondi in Italia, 3 giorni di partite e solo 5 piccoli campioni a disposizione.
Ma in realtà dietro questo piccolo miracolo sportivo c’è molto di più…
C’è un gruppo fantastico di 20 “gnometti” che, per la prima volta 10 mesi fa, hanno messo piede in un campo con un’incredibile voglia di imparare, correre e divertirsi.
Ci sono 20 famiglie che hanno avuto enorme fiducia in noi, hanno messo nelle nostre mani la più grande passione dei loro figli e ci hanno supportato e spalleggiato nell’inculcare loro i giusti valori dello sport.
*Bersini Christian, Buzzone Danilo, Cafaro Niccolò, Carcione James, Della Peruta Daniele, D’Errico Davide, Lucchese Pietro, Marra Giuseppe, Martinisi Giuseppe, Paesano Leonardo, Pontieri Marco, Romano Tommaso, Valentino Raffaele, Mezzullo Giovanni, Marrone Matteo, Golino Angelo, Thomas Criscuolo, Ferrara Diego*
Le “nostre piccole pesti” sono il futuro più roseo che potevamo augurarci!!!
Nel link sottostante tutti gli scatti dei nostri ‪#‎BABY‬ alle finali nazionali Asi
https://flic.kr/s/aHsky2CpBJ

CAMPIONI D’ITALIA

13340323_1187925261248298_6073087924006205389_o

Il Real Sito ha vinto 3 scudetti con le categorie
*Primi Calci 2007/2008
*Pulcini 2005/2006
*Allievi 1999/2000
ed ha conquistato un secondo posto con la categoria Baby 2009/2010.
Questo certamente ci inorgoglisce, ma chi è stato lì credo abbia visto ben altro. Ha visto
bimbetti rinunciare a mare e piscina per stare ore sotto il sole ad incitare i più grandi. Ha visto adolescenti,
solitamente distratti da altro, accudire sostenere ed incoraggiare i più piccoli prima durante e dopo le partite.
Ha visto la disperazione di un bambino che ha sbagliato un rigore che avrebbe potuto negare uno scudetto,
cancellata dopo qualche minuto dalle lacrime di gioia di tanti genitori, che faranno fatica a ricordare quando è
stata l’ultima volta che si erano commossi in questo modo. E poi ha “sentito”…..
Ha sentito complimenti per un gruppo di 207 persone che ha avuto un comportamento ESEMPLARE. Oltre 20
ragazzi partiti senza mamma e papà che sono stati di aiuto e non hanno creato un solo problema, aiutandoci
anzi a gestire il tutto senza problemi e questo per un unico ma essenziale motivo. Questa GRANDE FAMIGLIA
ne ha tante più piccole alle spalle che hanno insegnato dei valori importanti e ci hanno chiesto di trasmetterli
anche ai loro figli. Credo in tal senso di aver scelto degli istruttori che ci riescono alla grande. Questa grande
famiglia ha dimostrato una volta di più che si può vincere anche se si è educati, colti e corretti. Ha dimostrato
che il campione e chi vuole solo divertirsi possono gioire dello stesso traguardo. Ha dimostrato che se si rema
nella stessa direzione, nessun traguardo è precluso. Prossimo obiettivo? Cercare di far si che non esistano
scontenti…. Anche un solo bambino triste, ci rende tristi. INSIEME RIUSCIREMO ANCHE IN QUESTO !!!
Mercoledì con orari differenti che vi saranno comunicati riprende, per chi desidera, la scuola calcio. A metà/fine
giugno faremo una serata conclusiva qui al campo in cui mostreremo i tantissimi trofei vinti in questa stagione,
presenteremo il kit della prossima stagione e ci saluteremo con un bel brindisi ed un buffet.
GRAZIE DI AVERCI SCELTO!!!!

HANNO BISOGNO DI NOI #difendiamolA

SABATO 30 APRILE ORE 18.00
– centro fivap di Cercola –
tutto il REAL SITO CASERTA  farà il tifo per il NAPOLI CALCIO A 5
– unica realtà campana a militare nella serie A di calcio a 5 –
impegnato nello scontro play-out di andata contro la Lazio
gara decisiva per restare in SeriaA.
Questo l’omaggio e la carica che insieme ai nostri piccoli abbiamo lasciato ai futsaleri del NapoliC5

#difendiamolA  

UN CIAO AL NOSTRO MISTER

aaa

Sabato ore 15.00 al “Palazzetto Dello Sport di Casagiove” andrà in scena l’ultima partita del campionato di C1,
Cus Caserta – San Gregorio.
Non sarà un sabato come tutti gli altri…
Questa partita non solo sancirà l’accesso del CUS ai PLAY-OFF a coronamento di una stagione strepitosa,
ma sarà anche un modo per ringraziare il nostro mister,
che ha deciso di lasciare il CUS,
dopo tutte le fantastiche emozioni e vittorie che ci ha regalato in questi anni.
Assisteranno alla partita molti ragazzi che negli anni passati hanno incrociato il nostro mister e sarebbe fantastico “mischiare” le generazioni inondando il palazzetto di ‪#‎realsitini‬
Quindi mi raccomando…
TUTTI AL PALAZZETTO!!!

EVENTO FACEBOOK

PRIMI CALCI CAMPIONI PROVINCIALI #OPES

Final Four Primi Calci

Spettacolo al Paladonbosco di Caserta per le “FINAL FOUR” del campionato primi calci (2007/2008) OPES.
Una bellissima giornata di sport & divertimento culminata con l’ennesima vittoria dei #realsitini
che portano a casa il titolo di “campioni provinciali opes” e quindi la quarta coppa nel giro di 3 giorni.

Ecco il tabellino:
* Real Sito 7 – Rey Futsal 6 (dopo calci di rigore)
Marcatori: 2 Davide De Florio, 2 Matteo Ventimiglia, 1 Gabriel Cafaro.
* Real Sito 5 – Asd Falchetti 2
Marcatori: 3 Matteo Ventimiglia, 2 Davide De Florio.

[FAG id=1746]

UNA DOMENICA DA INCORNICIARE!!!

Coppa AsiGià esserci con quattro categorie su quattro poteva di per se essere un motivo di orgoglio.
Essere riusciti a collezionare due primi posti, un secondo posto e un terzo posto,
trasformano una bellissima giornata in una
Domenica Trionfale
Ne è testimonianza il premio conclusivo che inorgoglisce il nostro Presidente: il trofeo Telethon che premia la migliore società sportiva Asi della provincia di Caserta.

Ecco il resoconto della giornata:
– Categoria Baby 2009/2010 – 2^classificata
– Categoria Primi Calci 2007/2008 – 1^ classificata
– Categoria Pulcini 2005/2006 – 1^ classificata
– Categoria Esordienti 2003/2004 – 3^ classificata

L’album in continuo aggiornamento con tutte le foto:
https://www.flickr.com/gp/141620510@N02/690K7K

Finali Coppa ASI

Domenica giornata intensa e ricca di partite per tutte le nostre categorie ASI,
impegnate nelle finali di Coppa a Bellona.
Ecco il programma completo:
09.30 Baby Real Sito – Bellona
10.30 Baby Real Sito – Parete
11.30 Esordienti Real Sito – Bellona
12.00 Esordienti Real Sito – Jupiter City
12.30 Esordienti Real Sito – Marcianise F.A.
15.30 Primi Calci Real Sito – Pignataro
16.00 Primi Calci Real Sito – Bellona
16.30 Primi Calci Real Sito – Parete
17.30 Pulcini Real Sito – Pignataro
18.00 Pulcini Real Sito – Parete
18.30 Pulcini Real Sito – Bellona

Regolamento Coppa Asi

Tanti auguri di buona Pasqua!!!

Non mi piacciono le “frasi fatte” , quelle dei baci Perugina, quelle che ti arrivano da un amico e…giri ad un altro!!! Quando devi augurare qualcosa a chi vuoi bene, deve essere qualcosa di “tuo”.

E allora cosa augurarvi in un momento in cui il mondo sembra voler implodere? In cui la famiglia normale non è più quella composta da una mamma, un papà e i figli? Dove non ci si guarda più negli occhi quando si parla, perché gli occhi stanno guardando il tablet; in un momento in cui non ci si scrive più, ci si manda un sms. Cosa augurarvi? Cosa augurarci?…. Il recupero dei valori, delle cose semplici, dei “ti voglio bene” , della famiglia, della NORMALITÀ….
Buona Pasqua!!!
Il vostro presidente

Torneo delle regioni a tinte #RossoBlu

Il lavoro paga…
Siamo molto fieri nell’ufficializzare che domani sul pullman che porterà la rappresentativa Campana al torneo delle regioni 2016, che si svolgerà ad Aosta dal 20 al 26 marzo,  ci saranno tre degni rappresentanti del Real Sito.
Edoardo De Maria, Lorenzo Imparato e Vincenzo Potenza sono tra i 24 atleti scelti per rappresentare la CAMPANIA al Torneo delle Regioni, la più importante manifestazione italiana di calcio a 5.
Forza ragazzi forza Real Sito forza CUS!!!

potenzaVincenzo Potenza – convocato nella rappresentativa Juniores
– Pivot classe ’97,
– Istruttore alla scuola calcio Real Sito
– Capitano della Juniores Cus Caserta
– Under della prima squadra del Cus Caserta
– Giocatore della selezione universitaria del Cus Caserta

imparato

Lorenzo Imparato – convocato nella rappresentativa Allievi
– Universale classe ’99
– Istruttore alla scuola calcio Real Sito
– Capitano negli Allievi del Cus Caserta
– Giocatore della Juniores Cus Caserta
– Giocatore della prima squadra Cus Caserta

De Maria

Edoardo De Maria – convocato nella rappresentativa Allievi
– Universale classe ’99
– Vicecapitano negli Allievi del Cus Caserta
– Giocatore della Juniores Cus Caserta
– Giocatore della prima squadra Cus Caserta

Le parole del presidente/papà dopo il fantastico gesto di Matteo!

Stamattina mi è arrivato un importante invito da parte di Stefano Salviati a presenziare alla gara di venerdì del Napoli calcio a 5, durante la quale mio figlio sarà premiato per il gesto di fair-play della partita di sabato scorso. In questi due giorni ho ricevuto tante telefonate e messaggi di complimenti e questa cosa mi inorgoglisce, innanzitutto come papà, ma anche come presidente del Real Sito. Trovo quindi doveroso estendere una parte dei complimenti ricevuti, oltre che a mia moglie Francesca Schettino che mi aiuta quotidianamente a fare di Matteo un bambino educato e rispettoso del prossimo, a tutti gli istruttori della mia scuola calcio, in particolare a Federico Lamonica. E’ merito loro se da Silvio D’Aniello a Lorenzo Imparato per citare i due prodotti più “famosi” fino ad arrivare ai futuri campioni di domani (e qui ne potrei citare tanti, quindi preferisco non fare nomi), dal Real Sito escono prima di tutto dei ragazzi educati e con i piedi per terra, a cui viene inculcato come concetto base il “sapersi comportare” sia nella vittoria che nella sconfitta. Matteo è stato solo fortunato nell’essere “beccato” dal grande Fabio Morra, ma mi piace pensare che con lui ritireranno idealmente il premio dozzine di piccoli realsitini che hanno la stessa educazione e lo stesso approccio allo sport ed alla vita che ha mio figlio.
Ecco il fantastico video:

Cus Caserta vs Benevento, serie C1. Fischio finale, cerca prima l'allenatore, poi va a battere il 5 agli avversari ed infine esulta alla sua maniera… quando il gesto di un bambino diventa un esempio di fair play da mettere in bacheca per tutti.

Pubblicato da Punto5.it su Lunedì 7 marzo 2016

BUON ANNO!!! #RealSitoCaserta

Immagine2

ESSERE FELICI

È il sunto del discorso del nostro meraviglioso Papa ed è quello che mi sento di augurare a voi tutti.
Abbiamo la fortuna di avere figli sani, bambini a cui poter dare un bacio prima di andare a lavorare e prima di andare a dormire nel nostro letto, nella nostra casa.
Bambini a cui offrire un piatto caldo, una merendina e magari una pizza nel weekend.
Bambini a cui diamo la possibilità di fare sport, di farlo in un ambiente sereno, dove incontrano altri bambini, altre famiglie con gli stessi valori.
E allora non rincorriamo altro!!!

Non troppo distante da noi, ci sono persone che i figli li hanno persi durante una guerra, persone che non possono permettersi un pasto, che una pizza possono solo sognarla…E allora non lamentiamoci del superfluo, diamo alla sofferenza, quando arriva, il valore che merita ed impariamo da essa.
Difendiamo con i denti quello che abbiamo perché quello che abbiamo si chiama FAMIGLIA!
Quello che abbiamo si chiama FELICITÀ!
Buon 2016 Real Sito
Il vostro presidente

Tanti auguri di buon Natale #RealSitoCaserta

[embedyt]https://www.youtube.com/watch?v=W88jSEcYIGI&feature=youtu.be[/embedyt]

Caro babbo Natale,

anche quest’anno ti scrivo questa letterina non per chiedere, ma per ringraziare!!! La stagione conclusa è stata piena di successi sia individuali che di squadra e solo una piccola disattenzione da parte mia non ci ha permesso di bissare lo scudetto dello scorso anno.

Ti ringrazio perché……hai scelto per la mia scuola calcio dei genitori che non si appendono alle reti per incitare i figli (oddio….solo qualcuno)

Ti ringrazio perché con questi stessi genitori (e tra di loro), stanno nascendo delle bellissime amicizie e sempre più spesso ci si incontra fuori dal campo.

Ti ringrazio perché i tanti iscritti di quest’anno, mi hanno dato la possibilità di triplicare gli istruttori per poter garantire ai bambini un’attenzione più mirata e completa

Ti ringrazio perché anche quest’anno l’aiuto di uno sponsor ci ha consentito di tenere i costi molto bassi, nonostante si sia riusciti ad investire anche nel Calcio.

In verità sono anche un po’ arrabbiato con te perché avevi quasi esaudito il mio più grande desiderio, che era quello di poter offrire una piccola sede ai  miei piccoli campioni, dove poter studiare e divertirsi quando non giocavano al calcio…, ma sappiamo tutti benissimo che non si può avere tutto dalla vita ed io ho già anche troppo…

Cosa chiederti per il 2016…. Credo che le famose tre S sarebbero perfette

S  erenità per tutti, soprattutto per quelle persone che quest’anno hanno dovuto salutare per sempre qualcuno di molto caro….

S…alute innanzitutto per i bambini…perché a loro non debba mai succedere nulla e…

S…oldi per i loro genitori, perché se è vero che non fanno la felicità, danno sicuramente una mano alle due S di sopra.

Buon Natale a tutti


 

Il vostro Presidente

Guido Ventimiglia